FacebookGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
:
Registrati Accedi   

Login al tuo account

 Login con Facebook
O

Home button

LA RUTA DELLA RUMBA In evidenza

Stampa

Ago 12, 2017

A CUBA dal 18 al 1° settembre

 L'edizione 2017 della RUTA DELLA RUMBA a Cuba si presenta particolarmente attrattiva e piena di novità. Per la prima volta, la manifestazione organizzata da Timbalaye, in particolare dai noti maestri cubani Irma Castillo e Ulises Mora, si svolge non solo in tante località dove è nata la mitica rumba cubana  ma anche per celebrare la recente proclamazione della stessa come PATRIMONIO UNIVERSALE DELL'UMANITA'. Meritato riconoscimento concesso alla rumba cubana a Addis Adeba, a cavallo tra novembre e dicembre dell'anno scorso, dalla 11° riunione del Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale della UNESCO.

Ruta rumbaCollage Fotor

I preparativi sono stati tanti nelle diverse località dell'isola caraibica dove si svolgerà questo fantastico evento. Sono circa un'ottantina di persone da diversi Paesi europei, prevalentemente dall'Italia, quelli che sfileranno per le strade insieme al popolo cubano e alle diverse agruppazioni folcloriche selezionate per gli spettacoli e le danze per strada in ciacun punto della rotta della rumba. Salpicon Latino ha realizzato uno sforzo per essere fisicamente presente durante tutto il percorso e portare a casa diversi video dei balli  e degli eventi in programma, oltre alle interviste ai più noti rumberi e autorità dei singoli posto e del governo cubano.

L'evento ha il patrocinio del governo cubano attraverso il suo Ministero della Cultura (MINCULT), ma sono anche tante altre organizzazioni e enti culturali nonché di formazione della musica e i balli tradizionali quelli che hanno aderito e collaborano attivamente all'evento: la Union di Escritores y Artistas de Cuba (UNEAC), la Fundacion Fernando Ortiz, il Consejo Nacional de Patrimonio Cultural (CNPC), la Asociacion Hermanos Saiz, la Casa de Africa, il Consejo Nacional Casas de Cultura, la Agencia de Turismo "Paradiso" e il supporto organizzativo  nelle diverse province delle Direcciones Provinciales de Cultura.

Ruta della Rumba Collage2 Fotor

L'inaugurazione è prevista per la mattina di venerdì 18 agosto nel municipio Regla di La Habana. Ci saranno all apuntamento, come in quello di chiusura,  prestigiosi gruppi di danza della rumba cubana: Yoruba Andabo, che abbiamo visto a Roma nel suo stupendo concerto al Latin Palace (vedi il video sotto a questo articolo), Yerosun, Guiros de San Cristobal, Nsinla Cheche, Proyecto infantil Logros de mi Barrio e i noti Los Guaracheros de Regla.

Il giorno dopo le attività proseguono alla Casa dell Cultura Pedro Junco di Pinar del Rio, con altri gruppi folclorici. E cosi, il percorso continuerà nei giorni successivi attraverso le città di Cienguegos, Trinidad, Ciego de Avila, Camaguey, Guantanamo e la storica Santiago de Cuba. In tutti questo punti si svolgeranno diverse attività tra cui: incontri e seminari vari, lezioni di rumba, visita alla tomba del famoso Benny Moré, incontro di poesi a cura di Miguel Barnett, balli per la strada e nelle piazze.

La chiusura è prevista per le ore 16 di venerdi settembre nel SALON ROSADO della TROPICAL, dedicato al comandante Fidel, con la partecipazione di circa 16 diversi gruppi di musica e ballo cubano. Anche la manifestazione è stata dedicata quest'anno al Presidente Fidel Castro Ruiz.

In sintesi, un evento di grande spessore artistico-culturale che Salpicon Latino porterà con le sue immagini e video sul web e sulle reti sociale per la gioia di tanti salseri e rumberi italiani e di tutto il mondo.

A presto,

 

jo salpicon

 

Letto 241 volte Ultima modifica il Sabato, 12 Agosto 2017 17:38
Vota questo articolo
(0 Voti)

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti